Choose your langauge:

Kedry Prime di KE rinnova l’area ristorante dell’Hotel Casa Bianca al Mare di Jesolo, per una vera esperienza di charme

Descrizione progetto

PERGOLA BIOCLIMATICA BIANCA | KEDRY PRIME

Nome progetto: Hotel Casa Bianca al Mare, Jesolo

Località: Jesolo (VE)

Progetto: Ufficio PMO KE, in collaborazione con lo Studio RPC8 - Arch. Rosario Picciotto e la Sovrintendenza di Venezia

Area coperta: 117 m2

Prodotti installati:

  • n. 5 moduli pergola bioclimatica con tetto a lame orientabili KEDRY Prime nella tonalità White Matt 9010, misura modulo larghezza 700 cm x sporgenza 645 cm x altezza 350 cm, chiusure con vetrate scorrevoli panoramiche Line Glass, kit luci strip LED e motorizzazione Somfy.

 

Il contesto

PERGOLA BIOCLIMATICA BIANCA | KEDRY PRIME

L’atmosfera dell’hotel 4 stelle Casa Bianca al Mare a Jesolo (VE), si distingue per l’eleganza dell’architettura storica del resort, il lusso degli ambienti, l’attenzione a ogni dettaglio e per i servizi esclusivi.

La necessità dei committenti era quella di coprire la zona ristorante/colazioni, situata nell’omonima piazzetta fronte mare, per consentire agli ospiti di gustare il meglio della cucina italiana in piena tranquillità, circondati da un’atmosfera romantica, guardando il mare.

Il tutto, secondo gli standard di una struttura ricettiva di lusso come questa, ovvero con la massima integrazione possibile della copertura con il fabbricato pre-esistente. La soluzione proposta dall’Ufficio PMO si è rivelata da subito all’altezza, anche dalla sovrintendenza di Venezia.

Interfacciandosi con l’Arch. Rosario Picciotto dello Studio RPC8, infatti, è stata progettata una struttura modulare composta da 5 moduli di Kedry Prime, tenda a pergola bioclimatica; per ottenere il risultato della complanarità, le colonne sono state arretrate di 2,5 metri, studiando un sistema di tiranti posti sulla parte superiore, che tengono in equilibrio la trave a sbalzo.

Chiudono la struttura le vetrate Line Glass che – proprio grazie al particolare arretramento delle colonne della pergola – sono state installate anch’esse “a filo”, nella parte esterna della struttura. In questo modo, si è ottenuto un involucro “leggero”, che non ostacola, bensì agevola la comunicazione con l’ambiente esterno.

L’ultimo dettaglio tecnico, ma non per questo meno importante, riguarda l’integrazione delle colonne nella pavimentazione in ghiaino lavato. La soluzione permette di nascondere i giunti, per una maggiore pulizia delle linee e un design minimale, oltre che di portare lo scarico dell’acqua sotto la quota di pavimento finito, per una manutenzione più rapida ed efficace dell’intera struttura.

 

Cerchi un rivenditore di pergole bioclimatiche? Trova il KE Store più vicino a te!

Richiedi informazioni
Contattaci
Vedi prodotti installati
Vedi prodotto
Kedry Prime